Preparatevi a fare le valigie!

Siamo pronti a partire per una nuova stagione all’insegna dell’accoglienza!
Venerdì primo aprile riapriremo le porte di Masseria Fontana di Vite per proiettarci nei mesi primaverili ed estivi. Un primo passo per ritornare a incontrarci nella natura, avvolti dalla sua rinascita e dai suoi colori. Immaginate di immergervi nella natura, di sentire la quiete e l’intimità delle temperature miti delle serate primaverili, di trascorrere qualche giorno in un contesto unico. Iniziate a organizzare il viaggio, fate mente locale sulle attività che volete fare e sul tipo di esperienze che non volete assolutamente perdere e, soprattutto, prenotate il vostro soggiorno esclusivo a Masseria Fontana di Vite. Sia che vogliate trascorrere un po’ di giorni in totale relax sia che cerchiate un ambiente in cui combinare lavoro da remoto ed esperienza del viaggio, abbiamo novità e sorprese per coccolarvi e farvi trascorrere giorni indimenticabili. Siamo pronti, vi aspettiamo!
Contattateci e prenotate il vostro soggiorno.

Scopri di più
Prenota ora

Storia della masseria

Dalla collina svetta la tipica masseria materana con una torre quadrata che domina una serie di ambienti tra cui ex stalle e granai e, più in fondo, si staglia il lucore tufaceo di un minuscolo villaggio rurale “le lamielle”, destinato alle famiglie che lavoravano e vivevano in campagna tutto l'anno. Con ogni probabilità, questa permanenza prolungata spiega l'edificazione, alla fine dell'Ottocento, di una cappella, ragionevolmente pensata per funzioni religiose domenicali e altre feste "comandate". Lo spazio è limitato e non è difficile immaginare che gli addetti alla masseria seguissero i riti religiosi dall'esterno.

Condividi